NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

GINO STRADA all’ATENEO VENETO il 4 maggio per il ciclo “In Punta di Penna”

Dopo il recente drammatico caso dell’arresto dei tre operatori umanitari di Emergency in Afganistan, Gino Strada ritorna all’Ateneo Veneto per parlare della chiusura dell’ospedale di Lashkar-Gah e delle difficoltà di operare nell’ambito degli aiuti umanitari in zone di guerra.
Al suo fianco, martedì 4 maggio 2010 (Aula Magna, ore 18.30) saranno Rossella Miccio, responsabile dell’Ufficio Umanitario di Emergency e Gabriele Risica, operatore internazionale di Emergency.
L’incontro organizzato da Ateneo Veneto e Ordine dei giornalisti del Veneto rientra nell’ambito del ciclo “In Punta di Penna”.
L’ospedale di Lashkar-Gah in Afganistan, specializzato in chirurgia di guerra, è stato aperto nel 1999 e buona parte di coloro che vi prestano la loro opera sono medici volontari, come Gabriele Risica, primario cardiologo all’Ospedale Civile di Venezia.
 

Altri articoli

Syria: monumenti e memoria alla prova della guerra

VACANZE PASQUALI

Corso di Storia Veneta 2020 dedicato a Venezia e all’acqua

GIAN ANTONIO STELLA all’Ateneo Veneto venerdì 8 gennaio 2010

RIPRENDONO A OTTOBRE 2018 GLI INCONTRI DI LINGUA E CULTURA INGLESI

RIAPERTURA DELLA SEDE

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER