NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

BAD BOY OF MUSIC: GEORGE ANTHEIL

George Antheil, questo sconosciuto, ovvero: bad boy of music , il “cattivo ragazzo della musica” tra sperimentazione illuminata e musica per Hollywood.

Carlo Montanaro e Roberto Pugliese ne parleranno lunedì 26 febbraio 2018 (Aula Magna, ore 17.00) in un incontro organizzato dall’Università Popolare di Venezia e Ateneo Veneto, con l’accompagnamento musicale di Alessia Toffanin (pianoforte) e Alessandro Fagiuoli (violino).
Il nome di Antheil è indissolubilmente collegato ad una delle pagine più alte dell’avanguardia artistica del ‘900: quel Ballet Mecanique costruito dal pittore Fernand Léger con il cineasta Dudley Murphy e l’aiuto di Man Ray che ha fatto scalpore nella Parigi del 1924.
Attratti dall’eclettica personalità di Antheil, la pianista Alessia Toffanin e il violinista Alessandro Fagiuoli hanno realizzato l’impegnativo progetto di registrare l’integrale delle sue opere legate ai due strumenti. Cinque corpose sonate che l’autore aveva scritto in due momenti ben distinti e significativi della sua carriera artistica: le prime tre nel periodo parigino, le ultime due a Hollywood.All’Ateneo Veneto il duo Toffanin-Fagiuoli eseguirà parte del lavoro interpretativo sulle partiture delle cinque sonate.

Altri articoli

CONCERTO PER LA MUSICA A VENEZIA DELLA SVC

Storia della Sanità 2018 – Gli ultimi due incontri

CARNEVALE ALL’ATENEO VENETO

REGOLE ANTICOVID E GREEN PASS

Presentazione del libro Il Venezia—Osterie

Conferenza Internazionale su Shakespeare

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER