Ateneo Veneto

GLI AMICI DELLA GENNADIUS LIBRARY IN VISITA ALL’ATENEO VENETO

GLI AMICI DELLA GENNADIUS LIBRARY IN VISITA ALL’ATENEO VENETO
Martedì 1 Ottobre 2019 

A gennaio 2019 il Presidente dell'Ateneo Veneto Gianpaolo Scarante ha sottoscritto un accordo con Tassos Kriekoukis, Presidente dell’Associazione degli Amici della Biblioteca Gennadius di Atene, per sviluppare dei programmi di collaborazione scientifica e culturale tra le due istituzioni.
Data la profonda similitudine che esiste fra i nostri due istituti, entrambi antichi e dotati di ampie biblioteche storiche, l’obiettivo è quello di avviare iniziative di comune interesse su temi storici, con particolare riguardo al periodo della venetocrazia a Creta, nel Peloponneso e nelle Cicladi (Ducato di Nasso) e a temi inerenti la storia dell’arte del Cinque e Seicento.
Venezia e Atene dunque rinsaldano il loro storico legame nel nome della cultura condivisa. Per questo una delegazione dell’Ateneo Veneto è partita lo scorso giugno per un viaggio culturale in terra ellenica facendo una lunga e proficua tappa dagli Amici della Gennadius Library ad Atene.
Il primo ottobre 2019 invece, sono stati gli Amici della Gennadius Library ad essere in visita in laguna, e per approfondire la storia della Repubblica Serenissima, hanno fatto tappa anche all’Ateneo Veneto, proprio per conoscere direttamente il più antico istituto culturale veneziano nelle sue strutture architettoniche e nelle sue forze umane e intellettuali.
Gli Amici della Gennadius Library, guidati dall’ Ambasciatore Kriekoukis, che è anche consigliere diplomatico del Comune di Atene, sono stati ricevuti dal Presidente Scarante e dai componenti del Consiglio Accademico dell’Ateneo Veneto.
L’accordo siglato tra Ateneo Veneto e Amici della Gennadios Library parte dalla constatazione che l’interesse per una collaborazione tra istituzioni greche e italiane è in continua ascesa, così come per lo sviluppo di linee di ricerca e promozione della conoscenza della storia di Venezia e della Grecia. Pertanto si è ritenuto di avviare contatti diretti tra le due istituzioni al fine di identificare le aree di pensiero e di attività comuni e di coordinare le opportunità per svolgere azioni congiunte, incontri, mostre, convegni, volti a facilitare e sviluppare le opportunità di scambi scientifici tra ricercatori, docenti e studenti, rivolgendosi ad un pubblico più ampio.
“Le iniziative che svilupperemo con i nostri nuovi partner greci saranno inquadrate in un programma di attività comuni che speriamo di allargare anche ad altre istituzioni europee – ha commentato il Presidente dell’Ateneo Veneto Scarante. Un analogo protocollo d’Intesa lo abbiamo stato siglato da poco anche col Dipartimento di Storia dell’Università dello Ionio/Corfù”

 

La Gennadius Library della American School of Classical Studies di Atene (ASCSA) è una delle biblioteche più importanti della Grecia, con oltre 110.000 tra libri rari, materiali di ricerca, manoscritti, archivi e opere d'arte che fanno luce sull’ellenismo, la Grecia e le civiltà vicine, dall'antichità ai tempi moderni. A fondarla fu il diplomatico greco Joannes Gennadius (1844-1932). L’istituto gode di grande prestigio per lo studio della storia e della cultura della Grecia medievale e moderna e anche del rapporto con l’Antichità nell’Europa occidentale, e pertanto in stretta connessione con la storia politica, economica, letteraria, linguistica e culturale di Venezia.
L’Associazione degli Amici della Gennadius Library è un'organizzazione che si propone di coadiuvare la Gennadius Library. Nello specifico, è volta ad arricchire e pubblicare le raccolte della Biblioteca, fornire sostegno agli studiosi di storia e cultura della Grecia bizantina e moderna, a finanziare gli eventi che si tengono in Biblioteca e a promuovere la stessa tramite iniziative a carattere culturale, come conferenze, incontri, seminari e pubblicazioni.