Ateneo Veneto

Evento

I progetti per Venezia...

Aula Magna
Programma accademico

28
Gen 2009
Mercoledì
18:30
Corso di Storia Veneta
I progetti per Venezia
La renovatio urbis cinquecentesca
Relatrice: Donatella Calabi
La lezione cercherà di illustrare come una delle strategie urbane fondamentali messe in atto dalla élite veneziana - oltre che da due dogi illustri come Leonardo Loredan e Andrea Gritti - nella prima metà del XVI secolo, sia stata quella di “far ordine”, di separare cioè attività troppo commiste che ancora caratterizzavano i due poli fondamentali della città: l’area marciana e quella realtina. Accanto a una serie di provvedimenti normativi, alcuni nuovi edifici celebri come la Libreria Marciana, la Zecca, la loggetta in Piazza San Marco e come le Fabbriche Vecchie e Nuove di Rialto hanno svolto un ruolo di primaria importanza a questo fine. Il processo si compie in realtà solo alla fine del secolo, con il completamento delle Procuratie Nuove da un lato e con la realizzazione del ponte di Rialto in pietra dall’altro. Un breve cenno sarà fatto anche alle politiche di rinnovamento messe in atto all’Arsenale.