NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

lunedì 04 Febbraio 18:30

Sala Tommaseo

Programma accademico

Ateneo Veneto e Ciso Veneto Medici, spezieri e saltimbanchi, nella Serenissima e oltre

Ateneo Veneto e Ciso Veneto
Medici, spezieri e saltimbanchi, nella Serenissima e oltre
Le disuguaglianze in sanità: una storia infinita
Relatore: Giorgio Moretti

La salute è il risultato di una complessa interazione tra molti fattori che trovano la loro origine non solo nelle caratteristiche genetiche dell’individuo ma anche negli stili di vita individuali, nelle reti sociali e nelle condizioni socio-economiche, culturali ed ambientali generali. Alcune disuguaglianze nello stato di salute del soggetto sono inevitabili, altre sono necessarie, altre ancora non sono affatto necessarie, anzi sono evitabili e sono perciò inique.
La Sanità Pubblica trae le sue origini a Venezia: qui infatti si adottarono per la prima volta importanti ed innovative iniziative atte non solo a salvaguardare la città da terribili epidemie ma anche ad innalzare la qualità di vita dei cittadini. Proprio la Sanità Pubblica ha come obiettivo principale quello della riduzione delle morti e delle malattie evitabili ma la sua azione richiede oggi anche la partecipazione di altri attori.
Sono questi gli argomenti al centro della lezione di Giorgio Moretti, della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell’Università degli Studi di Padova.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER