NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

mercoledì 16 Aprile 20:00

Aula Magna

Programma accademico

Ateneo Veneto, CAI sezione di Venezia, Istituto Ladino Micurà de Rü

Ateneo Veneto, CAI sezione di Venezia, Istituto Ladino Micurà de Rü
Presentazione del volume
Momenti di vita. Passato narrato, presente vissuto nelle valli ladino-dolomitiche di Marco Forni
(San Martino in Badia, edizioni Istituto Ladino Micurà de Rü, 2007)
Intervengono Michele Gottardi, Giulio Gidoni, Leander Moroder
Relatrice: Ulrike Kindl
Sarà presente l’autore

Il libro di Marco Forni narra episodi di vita quotidiana nelle valli ladine delle Dolomiti e le avvisaglie di un mutamento antropologico che giunge fino ai giorni nostri. È un viaggio nella memoria, corredato da 300 fotografie in bianco-nero e a colori, che però non si trasforma in un’operazione nostalgica. Schegge di memoria si restituiscono a noi in maniera inaspettata. L’uomo moderno associa questi luoghi al tempo libero, alle vacanze, alla distrazione. Eppure con un piccolo sforzo di memoria ci si rende conto che non sempre è stato così. La montagna ha costituito per lungo tempo una sorta di tabù invalicabile. Il mito, le leggende hanno abitato e animato questi luoghi forieri di suggestioni inesplicabili.
Accompagna la presentazione il Quartetto classico della Val Gardena che propone Suoni dalle montagne riecheggiano sull’acqua: musica barocca, classica e contemporanea.
Marco Forni è nato nel 1961 e vive con la famiglia a Selva Gardena. Di mestiere si occupa di parole: dette, raccontate, scritte e ascoltate; parole dimenticate o entrate nell’uso. Dal 1991 lavora nell’Istituto Ladino “Micurà de Rü”. Ha scritto saggi di carattere sociolinguistico, storico-etnografico e lessicografico. È autore del dizionario: Wörterbuch Deutsch – Grödner-Ladinisch. Vocabuler Tudësch – Ladin de Gherdëina (2002). È stato cofondatore e redattore della rivista plurilingue di letteratura e arte Tras – forum culturel.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER