NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

mercoledì 11 Maggio 18:00

Sala Lettura

Programma accademico

VENEZIA DI ACQUA E DI SALE. Al mare…come?

Ateneo Veneto, Shylock C.U.T. di Venezia, WWF Venezia e territorio, Artists for Plants, Mare Vivo Veneto
Incontro
VENEZIA DI ACQUA E DI SABBIA. Al mare…come?

Saluto di Antonella Magaraggia, Presidente Ateneo Veneto
Introduce Bianca Nardon, Presidente Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia
Interventi di:
Marco Borghi, Presidente Municipalità di Venezia, Murano e Burano
Giulia Silan, Scienze Ambientali, Università Ca’ Foscari
Silvia Torresan, Scienze e gestione cambiamenti climatici, Fondazione CMCC
Sara Michieletto, musicista, Artists for Plants
Jacopo Capuzzo, WWF Venezia e territorio
Davide Pesavento, Marevivo Veneto, Associazione Vela al Terzo
Giovanni Montanaro, scrittore
Serenella Iovino, University of North Carolina at Chapel Hill
Stefano Beggiora, progetto editoriale “Lagoonscapes”, Università Ca’ Foscari

Accanto alla Venezia composta di arte e canali, c’è anche una città che rivolge lo sguardo verso il mare, che accoglie nella bella stagione cittadini e turisti nelle spiagge, attraverso le gite in barca e le soste negli spazi naturali. E’ una Venezia di acqua e di sabbia, elementi apparentemente poveri che fanno dialogare laguna e mare Adriatico, e che in realtà ospitano raffinate forme di vita. E’ la Venezia che c’era da prima di noi e che in parte è cresciuta insieme alle opere dell’uomo, ha trovato strategie di adattamento e convivenza. Si tratta di una realtà  preziosa e che rende ancora più unico tutto il territorio, un ambiente di natura selvatica che resta spesso in secondo piano, ma che aggiunge densità naturale all’anima artistica.
E’ su questa vitalità che l’incontro vuole richiamare l’attenzione, guardando ai grandi cambiamenti che il clima sta tracciando e al bisogno di protezione che si impone sia all’uomo sia al paesaggio.
Per farlo serve condividere la conoscenza fisica e scientifica di ciò che ci circonda  e nuovi punti di vista o prospettive: per questo sono stati invitati scienziati dell’ambiente e del clima, artisti, musicisti, scrittori, esperti di environmental humanities e attivisti che si assumono l’onere di osservatori del territorio.
Nel corso dell’incontro verrà proiettato il video The Art Network – Venice, prodotto da Artists for Plants, con la regia di Silvia Chiodin e Piero Fontana, che documenta un progetto di cooperazione realizzato nel settembre 2021 per valorizzare l’area protetta da direttive nazionali ed europee delle Dune degli Alberoni al Lido di Venezia.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER