NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

Un intrigo tra quattro e cinquecento: San Giorgio prima di Palladio – in ricordo di Vittorio Cini

Quante e quali sono state le trasformazioni che hanno contribuito a cambiare il volto dell’Isola di San Giorgio Maggiore tra i Quattro e il Cinquecento, e come si è arrivati alla “forma urbis” rinascimentale che oggi possiamo ammirare?
Ce lo spiegheranno mercoledì 20 giugno 2018, nell’Aula Magna dell’Ateneo Veneto (inizio ore 17.30), gli architetti e storici dell’architettura Gianmario Guidarelli e Luciano Claut, che per anni si sono occupati dell’edilizia dei monasteri benedettini e in particolare di San Giorgio Maggiore.
Attraverso materiali documentari inediti, i due studiosi ci accompagneranno in un viaggio attraverso due secoli per scoprire “San Giorgio Maggiore prima di Palladio.  Architettura costruita e immaginata nei progetti ritrovati”.

Promotore dell’iniziativa è l’Archivio Vittorio Cini (e il suo conservatore Giovanni Alliata di Montereale) che ha contribuito anche alle ricerche sull’Isola di San Giorgio sede della Fondazione Giorgio Cini.

 

Altri articoli

ASSEGNATO IL PREMIO GORLATO 2015

DUBROVNIK … le foto di Fabijanic sulla Perla dell’Adriatco

IL 30 SETTEMBRE SCADE IL BANDO DEL PREMIO GRIMANI 2014

WAGNER, VERDI: ALLA PARI? Quirino Principe e Orazio Sciortino all’Ateneo Veneto

LA STORIA DELL’ARTE A VENEZIA IERI E OGGI: DUECENTO ANNI DI STUDI Convegno internazionale – 5 e 6 novembre 2012

#doveciporta: alla scoperta dell’Ateneo Veneto per Art Night 2018

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER