NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

SHAKESPEARE, IL JAZZ E DUKE ELLINGTON

Il 23 aprile 1616 moriva a Stratford William Shakespeare, poeta, attore, ma soprattutto il più grande drammaturgo inglese di tutti i tempi. Protagonista indiscusso ancor oggi della cultura mondiale il Bardo, a 400 anni dalla sua morte, è più vivo che mai, a giudicare dal numero di iniziative che ovunque sono state organizzate per questo anniversario.

In occasione dell’anniversario, Ateneo Veneto ha ideato due incontri dedicati al rapporto tra il drammaturgo, le sue opere e la musica. Dopo la conferenza dedicata da Massimo Contiero al teatro musicale, giovedì 12 maggio (Aula Magna, ore 18.00) il critico musicale Enrico Bettinello analizzerà invece con Shaul Bassi, anglista e studioso di Shakespeare, il rapporto tra il Bardo e la musica jazz, in particolar modo attraverso l’ascolto della suite “Such Sweet Thunder” di Duke Ellington.
Sarà un’occasione unica per analizzare in maniera particolare alcuni personaggi shakespeariani.

 

 

Altri articoli

NON SEI PIU’ MIO PADRE – EVA CANTARELLA all’Ateneo Veneto

GIANCARLO GALAN. IL NORDEST SONO IO

VENETIAN CENTRE FOR BAROQUE MUSIC Festival 2011

Anatomia di una biblioteca

FARIBORZ KAMKARI all’Ateneo Veneto

TRASFORMAZIONI URBANE A VENEZIA.QUALE IDEA DI CITTA’? Mercoledì 20 marzo all’Ateneo Veneto

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER