NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

NON SEI PIU’ MIO PADRE – EVA CANTARELLA all’Ateneo Veneto

Lunedì 1 febbraio 2016  Eva Cantarella – studiosa del diritto e della cultura antica, figlia dell’illustre grecista Raffaele Cantarella – presenta all’Ateneo Veneto il suo ultimo libro “Non sei più mio padre. Il conflitto fra genitori e figli nel mondo antico”.
A dialogare con lei saranno Ettore Cingano e Stefania De Vido, docenti di Letteratura greca e di Storia greca all’Università Ca’ Foscari Venezia, che  evocheranno personaggi e storie del mondo classico per mostrare come la conflittualità genitori-figli non sia legata alla sola modernità, ma affondi  le sue radici lontano: nei miti teogonici, nella famiglia patriarcale, nelle storie, spesso sanguinose, che la letteratura testimonia; nella mitologia, nei poemi omerici e nella tragedia classica, dove il tema della famiglia diventa il teatro pieno d’ombre della ferocia, della vendetta, della ribellione. 
A fronte della attuale crisi del concetto stesso di famiglia e di atroci episodi di cronaca che hanno scosso anche di recente i parametri del rapporto genitori-figli, Eva Cantarella si è infatti interrogata sulla storia di questa relazione che, insieme alla dinamica degli affetti, porta inevitabilmente con sé tensioni, conflitti, e molto spesso violenza.

 

L’evento è realizzato in collaborazione con Libreria Cafoscarina, gli studenti e i docenti dei Licei “Marco Foscarini” e “Marco Polo”, con il supporto del Dipartimento di Studi Umanistici.

Non sei più mio padre – locandina 01.02.2016

 

Altri articoli

GENNARO FAVAI incontro di studio

“Giorno della Memoria” 2013 Il nuovo libro di Frediano Sessi su Primo Levi

BAD BOY OF MUSIC: GEORGE ANTHEIL

Nella caverna della scrittura. Letteratura elettronica e realtà virtuale Anteprima ad Incroci di Civiltà

LE SCUOLE VENEZIANE E IL CINEMA

IL FUTURO DELLA TALASSOTERAPIA AL LIDO

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER