NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

MOBILITA’ LAGUNARE III – L’accesso all’insula

Proseguono le giornate di studio avviate dall’Ateneo Veneto sulla “Mobilità lagunare”.  
Il terzo appuntamento, giovedì 12 novembre 2015 (Aula Magna, inizio ore 14.00) è dedicato all’ACCESSO ALL’INSULA, in tutte le declinazioni che questo termine implica.
La riflessione proposta da tecnici e studiosi del settore riguarderà dunque  l’accesso all’ambito lagunare per i turisti, per i diversamente abili e per tutti i cosiddetti city users, ossia i milioni di persone che per motivi diversi (lavoro, studio, affari, ecc.) ed in modo continuativo o occasionale transitano ogni anno per calli e campi, utilizzano la rete di trasporto locale (pubblico e privato) e – soprattutto – si interfacciano con il complesso sistema dei terminal che circondano e penetrano l’ambito lagunare di Venezia.
I problemi legati all’accesso alla città storica però dovranno collocarsi non solo in un quadro che comprenda l’insula, ma anche in più ampio contesto di relazioni regionali, nazionali e internazionali nel quale saranno necessariamente coinvolti anche l’estuario e la terraferma. 

MOBILITA’ LAGUNARE – Programma completo  12.11.15

Altri articoli

Festival dei matti 2017 – Temporali

REX IUBA – MEDAS E MANFREDI ALL’ATENEO

CORSO DI STORIA VENETA 2018

PLURIMO – PRESENTATI DUE CD DI CLAUDIO AMBROSINI

Storia della Sanità 2018 – MEDICINA E SANITA’ TRA STORIA E FUTURO

PREMIO GORLATO 2018 – Due vincitori ex-aequo

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER