NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

lunedì 22 Gennaio 2024 - 17:30

Aula Magna

Programma accademico

Giorno della Memoria 2024 – Alle radici della violenza

Ateneo Veneto, Club per l’Unesco di Venezia, Associazione culturale Arte-Mide, Comune di  Venezia

Alle radici della violenza

Letture commentate da Un po’ di compassione di Rosa Luxemburg
a cura di Marco Rispoli (Milano, Edizioni Adelphi 2007)

Interventi e recitazione:
Gianni De Luigi, Emanuele Piovene, Chiarastella Seravalle, Daniele Spero
Intermezzi musicali di Cecilia Vendrasco, flauto traverso

Saluto di Paola Monello, Presidente Club per l’UNESCO di Venezia

Parole illuminanti che provengono da Rosa Luxemburg, Karl Kraus, Franz Kafka, Elias Canetti e Joseph Roth: un piccolo libro polifonico, fondato sull’affinità delle voci e convergente verso uno stesso punto, ovvero l’origine del disprezzo e della violenza.
Gianni De Luigi ha pensato questo evento proprio per uscire dall’impasse del terribile momento storico che sta riportando l’antisemitismo alle cronache associando la contrapposizione israelo-palestinese ad una nuova forma di antiebraismo.
Nella difficoltà di celebrare comunque il Giorno della Memoria senza vedersi allineati in uno schieramento, queste letture portano alla radice del problema, quando autori che per la maggior parte hanno preceduto la Shoah, avevano iniziato ad intuire le devastanti conseguenze che un atteggiamento umanamente sbagliato avrebbe potuto produrre nell’imminente futuro.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER

ATENEO VENETO ONLUS

Sede legale
Campo San Fantin, 1897
30124 Venezia

info@ateneoveneto.org
TEL: 041 5224459

C.F. 80010450270
P.IVA 03885730279

Coordinate bancarie
Intesa Sanpaolo - Agenzia Venezia

IBAN
IT36J0306909606100000010138

BIC
BCITITMM

CODICE UNIVOCO
KRRH6B9

Segreteria:
Calle Minelli 1892
30124 Venezia

Orario segreteria:
da lunedì a giovedì
9:30/12:30 - 13:30/16:00

Biblioteca:
Calle della Verona 1897/b
30124 Venezia

Orario Biblioteca:
lunedì e venerdì: 9:45/14:00
mercoledì: 9:45/15:15

Su prenotazione inviando una mail a biblioteca@ateneoveneto.org oppure telefonando al numero
041 5224459

© 2024 Ateneo Veneto | Informativa Privacy | SM Servicematica