NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

giovedì 18 Febbraio 17:30

Canale Youtube di Ateneo Veneto

Programma accademico

Spazi di ascolto: fermo immagine su giovani adulti e adolescenti

CANALE YOUTUBE DI ATENEO VENETO

Ateneo Veneto e Centro Veneto di Psicoanalisi
CONFERENZE DI PSICOANALISI 2021
Psicoanalisi e cultura: contemporaneità e memoria storica
a cura di Roberta Guarnieri e Celestina Pezzola

Spazi di ascolto: fermo immagine su giovani adulti e adolescenti
Interventi:
Ilaria Binotto, Psicologa, Psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana
“Io sono”: coniugazione del diventare soggetto
Marta Boni, Psicologa, Psicoterapeuta
“Esperienze di fuga nei giovani adulti: quando incontrare la realtà diventa scomodo
Moderano: Roberta Guarnieri e Celestina Pezzola

Gli anni dell’Università sono un cruciale crocevia, una terra di mezzo tra l’adolescenza, con la sua vivacità pulsionale, e l’esposizione all’età adulta: una zona cuscinetto, una seconda latenza, che vive dell’eredità infantile e dell’adolescenza ancora dietro l’angolo. Spesso la reazione che le Autrici incontrano è quella della fuga che può essere assunta in vari ambiti: da quello dell’affettività e della sessualità che in questi anni sta subendo notevoli mutamenti rispetto al tradizionale concetto di genere maschile/femminile, a quello dell’abuso di dispositivi tecnologici per rifugiarsi in mondi virtuali più rassicuranti (videogiochi, chat e social network).
Questo intervento ha l’obiettivo di mettere in luce l’importanza del processo di soggettivazione, avviatosi agli albori della vita psichica, e dell’adolescenza, per lo strutturarsi della personalità nei giovani adulti. Il percorso di consultazione con il giovane adulto si configura quindi, come uno spazio dedicato al pensiero e all’opportunità di affrontare i conflitti irrisolti, promuovendo il riconoscimento dell’alterità. E che cos’è accaduto, quando poi è intervenuta una crisi non più solo dell’individuo, o del rapporto intrafamiliare, ma che ha coinvolto l’intera collettività, come il Covid-19.

Con il patrocinio del Centro Veneto Psicoanalisi “G. Sacerdoti”
In collaborazione con CUORI: Centro Orientamento e Consulenza Psicologica

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER