NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

martedì 27 Marzo 19:30

Sala Tommaseo

Programma accademico

Presentazione del libro di Tiziana Agostini

Presentazione del libro di Tiziana Agostini
Le donne del Nordest (Pordenone, Edizioni Biblioteca dell’Immagine, 2007)
Relatori: Mariangela Carone, Raffaella Ianuale, Edoardo Pittalis, Antonio Alberto Semi
Sarà presente l’Autrice

Nordest, terra di frontiera, di dimora e di approdi, di errori e di successi. In cento anni ha conosciuto due guerre mondiali, la diretta occupazione straniera, le tragedie della natura e quelle degli uomini. E intanto le sue donne filavano, cucivano, lavavano panni, facevano nascere e crescere bambini, scrivevano, sognavano e lavoravano, sempre, comunque, dovunque.
Cento anni di fatiche, cento anni di speranze, tutti connotati di rosa, come le protagoniste note e meno note, come i loro talenti, messi a frutto o negati. Donne illustri e donne anonime, ma tutte diversamente importanti, nelle loro famiglie o sulla scena culturale e artistica.
Questo libro disegna con loro il quadro di un territorio e di un’epoca, partendo dall’attrice Eleonora Duse e approdando a Elisa, star internazionale della musica, passando per la senatrice del Polesine Lina Merlin e le due Tina, Anselmi e Merlin. E poi i cambiamenti del costume, le battaglie intellettuali e politiche. Le campionesse nello sport e quelle nella vita.
Un racconto che si fa leggere, frutto di un’appassionata ricerca, trasformata in una narrazione che parla alla mente e al cuore.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER