NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

martedì 19 Maggio 08:00

Canale Youtube di Ateneo Veneto

Programma accademico

DIARIO DEL VIRUS

Il #raccontacidite scritto da Paolo Puppa durante il lockdown è diventato un video.
“Non rinuncio a te per un pipistrello – Diario del Virus” è un monologo ancora inedito che il professore ha scritto nel pieno dell’emergenza Covid-19 e che ha inviato all’Ateneo Veneto nell’ambito dell’iniziativa #raccontacidite.
Ora quel testo (la versione integrale è nel sito dell’Ateneo, nella sezione #RACCONTACIDITE) è diventato un video, interpretato da Paolo Puppa in esclusiva per l’Ateneo Veneto.
Protagonista del monologo è proprio il nuovo mostro che si è abbattuto su di noi, il Virus, che racconta, in una sorta di diario grottesco, le varie fasi della quarantena cui la pandemia ci ha costretto.
Un testo fuori dagli schemi, a volte irriverente, che porta il “nemico” sulla scena per esorcizzarlo.
Paolo Puppa, già ordinario di storia dello spettacolo all’Università di Venezia e direttore del dipartimento delle arti, ha alle spalle volumi su Pirandello, Fo, Rosso di San Secondo, Ibsen, D’Annunzio, Goldoni. Come commediografo ha all’attivo molti copioni pubblicati, tradotti e rappresentati anche all’estero, tra cui il recentissimo Altre scene. Copioni del terzo millennio. Nel 2006 ha ottenuto il premio come autore dall’Associazione critici di teatro per Parole di Giuda da lui stesso interpretato.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER