NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

giovedì 28 Ottobre 19:30

Aula Magna

Programma accademico

Corso di Storia dell’Arte 2010…

Ateneo Veneto e Associazione Amici dei Musei e Monumenti veneziani
Corso di Storia dell’Arte 2010
L’invenzione del Rinascimento
Lezione inaugurale
Brunelleschi e il cantiere di architettura di Santa Maria del Fiore
Relatrice: Renata Codello, Soprintendente ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia
La forza innovatrice di Brunelleschi, che propone di realizzare in Santa Maria del Fiore (1420-1436) una cupola senza centine, sovverte le precedenti tecniche di costruzione. Per contro aprirà una serie di interrogativi relativi a tematiche costruttive-strutturali che durano fino ai nostri giorni. Con Brunelleschi si ridefinisce, rispetto al cantiere medievale, una concezione della costruzione della fabbrica come atto intellettuale, che determina inoltre una nuova relazione tra l’architetto e il contesto sociale ed economico in cui si trova ad operare.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER