NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

martedì 01 Ottobre 17:30

Sala Tommaseo

Programma accademico

Corsi

Ateneo Veneto, Patrimonio di Oreficeria Adriatica
Corso di Storia dell’Oreficeria e Arti Decorative 2019 – XVII edizione
a cura di Letizia Caselli
LE IMMAGINI DELLA MADRE DI DIO.
ICONE, SIMULACRI ED EFFIGI SALVIFICHE TRA ORIENTE E OCCIDENTE

Lezione inaugurale
Icone mariane da Bisanzio a Venezia: acquisizioni dirette e processi imitativi
Relatore: Simone  Piazza
La lezione inaugurale del corso 2019 di Storia dell’Oreficeria prende in esame le icone veneziane a tema mariano, riconducibili tutte all’universo bizantino, di cui si trovano numerosi esemplari disseminati in chiese e musei della Laguna. L’analisi di alcuni casi specifici (come la Nicopea, la “Maria lactans” e la Madonna del Bacio a San Marco, la “Mesopanditissa” e l’icona musiva della Salute, l’“Ortocosta” della chiesa di San Samuele) servirà a chiarire la ragion d’essere di numerose e antiche tipologie iconografiche, riconoscibili dalle diverse posture e gestualità. Verranno offerti anche spunti di riflessione attorno al concetto di autenticità dell’immagine della Vergine – di cruciale importanza nel mondo bizantino, ove l’effigie mariana è considerata di natura divina – e sui processi imitativi (copie dirette e indirette; modelli iconografici, stilistici, tecnico-esecutivi, simbolico-cultuali). 

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER