NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

INCONTRI DI MUSICA E FILOSOFIA 2016

E’ iniziato il nuovo ciclo di “Incontri di Musica e Filosofia” organizzato da Ateneo Veneto e Agimus Venezia e coordinato da Letizia Michielon.
Gli incontri si avvalgono quest’anno di un taglio monografico, per approfondire il mondo intellettuale e compositivo di Maurice Ravel, la cui arte enigmatica si destreggia con maestria tra rimandi e oblio della tradizione. 
Le tre conferenze-concerto di cui si compone il ciclo si svolgono tutte in Aula Magna dell’Ateneo Veneto alle 18.00, sono a ingresso libero e aperte anche al pubblico più giovane delle Università e dei Licei.
Quella del 5 aprile è dedicata alla lettura che di Ravel offre il celebre filosofo Vladimir Jankélévitch. Ne parlano le filosofe e musiciste Letizia Michielon (Conservatorio G. Tartini – Università Ca’ Foscari) e Luisa Antoni (Radio Televisione di Capodistria), mentre il recital pianistico, comprendente opere di Ravel, Debussy e Fauré, è affidato al pianista compositore Edoardo Bruni, che suonerà anche opere proprie. 

Il 19 aprile Stefano Catucci (Università La Sapienza) ed Enrico Bettinello (Teatro Fondamente Nuove – Il Giornale della Musica) parlano della passione raveliana per il jazz, mentre il duo Silvano Minella (violino) e Flavia Brunetto (pianoforte) propone musiche di Ravel, Hindemith e Szymanowski.

Il terzo e ultimo incontro, in programma il 26 aprile, ha come protagonisti Giovanni Guanti (Università Roma Tre) e Luisa Antoni, impegnati in un’analisi delle componenti bergsoniane che caratterizzano il linguaggio e  la poetica di Ravel. Al pianoforte Letizia Michielon con musiche di Chopin, Debussy e Ravel.

Altri articoli

ARMANDO SPATARO 30 anni di inchieste italiane e i mali della nostra giustizia

LA STRUTTURA CONCETTUALE DEL SUONO Incontri di musica e Filosofia

CORSO DI STORIA DEL DIRITTO VENEZIANO 2019

IL GIORNALISMO “RAZZA PIAVE” DI GIORGIO LAGO

Nuovo volume edito dall’Ateneo Veneto OREFICERIA SACRA A VENEZIA E NEL VENETO. Un dialogo tra le arti figurative

Inaugurato il 206° Anno Accademico – VIDEO

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER