NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

FAKE NEWS E INFORMAZIONE SANITARIA

Nell’epoca della comunicazione amplificata dai media e dalle piattaforme social, i linguaggi della cura rischiano di cadere nella commercializzazione massificata e nella banalizzazione di una diagnostica spicciola “fai da te”, mentre la iper-specializzazione della scienza medica diventa sempre meno empatica e coinvolgente nei confronti del paziente. Come si fa a comunicare e a fare buona informazione nell’ambito della sanità e della medicina? Se lo chiede Nelli-Elena Vanzan Marchini che assieme all’Ordine dei Giornalisti del Veneto propone un ciclo di incontri dal titolo Comunicazione, informazione e linguaggi della salute.
Giovedì 11 aprile 2019 (Sala Tommaseo, ore 17.30) in un incontro dal titolo “Il giornalismo possibile contro ciarlatanesimo e fake news”, i giornalisti Michela Nicolussi Moro (Corriere del Veneto) e Tullio Cardona (Gazzettino) tratteranno le problematiche dell’informazione nella ridondanza di comunicazione del web e nella molteplicità di offerte di salute e benessere che possono essere perniciose, talvolta anche letali. Una corretta informazione può prevenire e contrastare ciarlataneria e fake news secondo codici etici e deontologici che vengono sempre meglio definiti.
Per la partecipazione al seminario l’Ordine dei Giornalisti del Veneto riconosce l’attribuzione di 2 crediti formativi.

ATTENZIONE! E’ RINVIATO INVECE A DATA DA DESTINARSI l’incontro previsto per giovedì 18 aprile (Sala Tommaseo, ore 17.30) con il giornalista Paolo Cagnan (Mattino di Padova), il medico Angelo Vettorello e la stessa Nelli Elena Vanzan Marchini.

Altri articoli

CHIUSURA PER IL PONTE DI OGNISSANTI

SOSPENSIONE DEL SERVIZIO PER CARNEVALE

MARATONA DI BACH Nicola Lamon domenica 14 ottobre 2012 all’Ateneo Veneto

Anatomia di una biblioteca

ASSEGNATO ALLO SQUERO IL PREMIO “PIETRO TORTA” 2017

ORARIO ESTIVO

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER