NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

DANIEL PENNAC IN PUNTA DI PENNA

In punta di penna. L’informazione raccontata dai protagonisti, è il titolo del ciclo di incontri organizzato dall’ Ateneo Veneto e dall’Ordine dei Giornalisti del Veneto sulla realtà narrata attraverso la scrittura. Il primo appuntamento è per mercoledì 27 febbraio (Aula Magna, ore 20.45) ed ha per protagonista lo scrittore francese Daniel Pennac, creatore della figura di Benjamin Malaussène, capro espiatorio di professione, e della sua indimenticabile famiglia. Seguiranno altri incontri con “grandi firme” del mondo del giornalismo e della comunicazione che affronteranno il tema della qualità dell’informazione, della correttezza e del diritto di raccontare i fatti fornendo gli strumenti per conoscere e capire la realtà sempre più complessa che ci circonda e i mutamenti profondi che la caratterizzano. Il ciclo di incontri vuole offrire anche un’occasione di confronto sul futuro dell’informazione in relazione ai grandi temi della contemporaneità. In punta di penna è realizzato in collaborazione con Enel, Ferpi, e con il Patrocinio del Comune di Venezia.

Altri articoli

SCRITTURA E LIBERTA’ (di stampa) Ritorna “In punta di penna”

SPIE E ZIE – L’ULTIMO LIBRO DI SIEGMUND GINZBERG

PREMIO GORLATO – PUBBLICATO IL BANDO 2016

NON PASSARE PER IL SANGUE Eduardo Savarese all’Ateneo Veneto

RIPRENDONO LE ATTIVITA’!

LA STRUTTURA CONCETTUALE DEL SUONO Il Debussy di Jankèlèvitch

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER