NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

CORSO DI STORIA VENETA 2015

VENEZIA E GLI EBREI DAL MEDIOEVO ALL’ETA’ CONTEMPORANEA   
In occasione del cinquecentesimo anniversario della fondazione del Ghetto di Venezia, che ricorre nel 2016, il Corso di Storia Veneta dell’Ateneo propone una riflessione sui rapporti fra la comunità ebraica e la città lagunare, nel lungo arco di tempo che va dal Medio Evo all’età contemporanea. 
A Venezia infatti, grande centro di scambi fra l’oriente e l’occidente, gli ebrei giunsero, secondo la tradizione, verso gli inizi del secolo XI.
Risale poi al 29 marzo 1516 il decreto con cui il governo della Repubblica decise di organizzare la presenza ebraica in Venezia, stabilendo che gli essi dovessero abitare tutti in un’unica area della città, chiusa la notte e custodita da cristiani, che divenne il primo vero ghetto nella storia d’Europa.
Il Corso di Storia Veneta 2015 – diretto da Alfredo Viggiano – quest’anno si articola in sei lezioni, dal 14 gennaio al 18 febbraio, sempre in Aula Magna alle ore 18.00.
Le lezioni  sono tenute da studiose e studiosi di fama che illustreranno aspetti originali della storia sociale e religiosa, della vita culturale e delle tradizioni, analizzeranno vicende economiche e politiche, esamineranno la struttura demografica ed insediativa della comunità ebraica, fino ai giorni nostri.
Le riproduzioni di documenti originali, di mappe e di altre testimonianze iconografiche accompagneranno la narrazione della complessa e secolare vicenda degli ebrei veneziani. 

 Programma completo CSV 2015

Altri articoli

8 GENNAIO 2016 – IL LATO OSCURO DEL PIANOFORTE JAZZ

GIORNO DELLA MEMORIA 2017 ALL’ATENEO

DONNA LEON all’ATENEO VENETO “Curiosità veneziane” nella Carnival Culture Night

“PORTE DI MESTRE” SOSTIENE L’ATENEO VENETO

PROSEGUE SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ PUBBLICHE FINO AL 15 MARZO 2020

MYRIAM ZERBI ALLA RISCOPERTA DI ANTONIO VIVALDI

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER

ATENEO VENETO ONLUS

IBAN
IT36J0306909606100000010138

BIC
BCITITMM

CODICE UNIVOCO
KRRH6B9

Campo San Fantin, 1897
30124 Venezia

info@ateneoveneto.org
TEL: +39 041 5224459

C.F. 80010450270
P.IVA 03885730279

Orario Segreteria:
da lunedì a giovedì
9:30/12:30 - 13:30/16:00

Orario Biblioteca:
Solo su prenotazione inviando una mail a biblioteca@ateneoveneto.org oppure telefonando al numero
041 5224459

lunedì e venerdì
9:45/14:00

mercoledì
9:45/15:15

Seguici

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Youtube

Contatti

© 2023 Ateneo Veneto | Informativa Privacy | SM Servicematica