Ateneo Veneto

Tintoretto e El Greco: un dialogo vicino e lontano

 

Influenza di Tintoretto nella pittura di El Greco. Un dialogo vicino e lontano

 

Nell'ambito del calendario di eventi organizzati a Venezia per il cinquecentenario della nascita di Jacopo Tintoretto, martedì 18 Dicembre 2018 (Sala Tommaseo, ore 17.00) gli appassionati di storia dell'arte e di pittura potranno ascoltare una lezione tenuta da Mario Dal Bello che riguarda le figure di Jacopo Tintoretto e di El Greco.
La conferenza vuole mettere in evidenza i tratti comuni tra l'opera del maestro veneziano e quella di Doménikos Theotokópoulos (1541-1614), noto come El Greco, pittore "visionario" tra i più originali della storia dell’arte.
Mario Dal Bello, giornalista, scrittore, critico d’arte, cinema e di musica, ci propone un breve viaggio nella pittura veneziana dell'epoca e tra le prime opere dell'artista spagnolo, per poi creare una specie di dialogo a distanza fra Tintoretto e El Greco, sulla luce come fonte di rivelazione.

L'evento è organizzato da Consolato Onorario di Spagna a Venezia, Università Ca’ Foscari, Istituto Cervantes di Milano, Zuecca Projects.