Ateneo Veneto

STORYTELLING - RACCONTI VENEZIANI

 

Lunedì 21 maggio 2018 (Aula Magna, ore 17.30) Inizia con Silvio Franceschet e i Rugagiuffa un nuovo ciclo di incontri e proiezioni curato da Roberto Ellero dal titolo "STORYTELLING - RACCONTI VENEZIANI". 

Diverse modalità di "cinema" faranno la loro comparsa già in questa prima serie, a riprova di quanto sia oggi versatile – anche a Venezia – il panorama del raccontare per immagini in movimento:  si inizia con l'approccio documentario di Vite vitae e il disincanto ironico della webserie giovanilista Rugagiuffa, vita vissuta in diretta o quasi; la ricostruzione biografica di una personalità della statura di Luigi Nono attraverso il montaggio di inediti home movies  di famiglia; il ritrovarsi di quattro "fratelli d'arte" nella saga "maledetta" dei De Luigi nel film di Gogò Bianchi I sommersi.

Raccontare Venezia dal di dentro, nel farsi e magari disfarsi di idee e progetti, nel vissuto di chi c'era e faceva, significa anche dare conto di rotture e di stravaganze, di utopie e di sogni, di lotte e di fatiche: tutto ciò che – in soggettiva – fa di una città qualcosa di molto più complesso delle sue bellezze e della sua stessa Storia.
Storie, piuttosto, per recuperare un senso di comunità che va rivendicato e riconquistato di continuo. Anche quando il peggio sembra avere la meglio.
Con il cinema è più facile: realtà, finzione, ricordi, memoria, immaginario, immaginazione...
Ma adesso.....buio in sala, Venezia si racconta come vuole e sa.
Poi ne parliamo.

AllegatoDimensione
PDF icon locandina_storytelling-1-bassa.pdf371.32 KB