Ateneo Veneto

La biblioteca

Lungo l'ampia scala si giunge al piano superiore dove si trovano, la sala di Lettura, già Albergo Grande e la Saletta Tommaseo, già Albergo Piccolo. La Sala di Lettura alla fine del Cinquecento era decorata lungo le pareti da dipinti di Palma il Giovane comprendenti otto storie della vita di S. Girolamo e una pala del Tintoretto raffigurante la visione della Vergine a S. Girolamo.

Una grande tela che decorava il soffitto dalle dimensioni di m. 10,50 per m. 9,50 - opera di Palma il Giovane - raffigurava la Gloria di Maria in Cielo in un Paradiso pieno di Angeli e di figure adoranti, completata nell'ultimo decennio del Cinquecento. Questa sala, a differenza degli altri ambienti, subì la maggiore trasformazione e spoliazione specialmente quando nel 1826 la grande tela del soffitto venne rimossa e trasferita nei depositi demaniali per andare poi dispersa in vari pezzi di cui uno è custodito al Museo dell' Ermitage a San Pietroburgo. Questo capolavoro rimane tuttavia documentato da un bozzetto conservato presso la Pinacoteca della Fondazione Querini Stampalia di Venezia. Anche le tele correnti lungo le pareti furono in gran parte trasferite in altre sedi.

Attualmente la Sala di Lettura, entrando a sinistra, si presenta decorata con le seguenti opere:

D003

il Transito della Vergine, l'Assunzione, l'Adorazione dei Magi, la Presentazione al Tempio, la Fuga in Egitto e Cristo fra i Dottori di Paolo Veronese; la Visitazione e il Battesimo di Cristo della scuola del Veronese.

D009D045

Sulla parete di fondo vi sono invece dipinti di Jacopo Tintoretto ove sono raffigurati gli Evangelisti Giovanni e Marco, l'Apparizione della Vergine a S. Girolamo, S. Girolamo che riceve doni dai Mercanti.

D260D232

Lungo le pareti longitudinali, con opere in scultura, sono ricordati alcuni medici illustri quali Francesco Aglietti, Viviano Viviani, Santoro Santorio Gian Raimondo Forti, Francesco Paiola e l'architetto Antonio Diedio.

D127D055

Da una porta lungo la parete destra si accede all'Archivio e alla Biblioteca dotata di 40.000 volumi.