Ateneo Veneto

Evento

Resistere, resistere, resistere

Bellum in terris. Mandare, andare, essere in guerra
Canale YouTube di Ateneo Veneto
Programma accademico

06
Ago 2020
Giovedì
08:00

“Bellum in terris. Mandare, andare, essere in guerra”: il ciclo pluriennale per il centenario della Grande Guerra ideato da Ateneo Veneto, Università Ca’ Foscari di Venezia e Iveser, è arrivato ad occuparsi dell’ultimo anno del conflitto, il 1918. Lo storico Mario Isnenghi nel 2018 ha tenuto nell’Aula Magna dell’Ateneo Veneto le ultime 3 lezioni dell’iniziativa che si è estesa per tutto l’arco temporale 2014-2018, ricalcando anno per anno il periodo bellico 1914-1918.
Siamo arrivati a riproporre nel nostro canale YouTube la undicesima tappa del lungo cammino: “Resistere, resistere, resistere” (https://youtu.be/nr7PjbvRK4w) è il titolo dell'incontro.
L’Italia, dopo Caporetto, è sembrata a molti una nazione imbelle, il che ha impedito per molto tempo di vedere la successiva “caporetto”, quella degli austriaci, segnata dalla vittoria italiana di Vittorio Veneto. Il professor Isnenghi spiega le ragioni per cui l’Italia invece arrivò a un tale successo.
Il ciclo pluriennale “Bellum in terris” si è avvalso del Patrocinio del Comitato Regionale Veneto per le Celebrazioni del Centenario della Grande Guerra ed è rientrato nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della Prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri.