Ateneo Veneto

Evento

Messi sulla difensiva. La Strafexpedition

Bellum in terris. Mandare, andare, essere in guerra
Canale YouTube di Ateneo Veneto
Programma accademico

02
Lug 2020
Giovedì
08:00

Nel 1916 il conflitto mondiale è una realtà oggettiva anche per l'Italia, un grande fatto collettivo con quasi 6 milioni di persone mobilitate, una chiamata alle armi e al coinvolgimento di militari e civili, uomini e donne, assolutamente senza precedenti. Come reagiscono le persone e le istituzioni, al fronte e nel Paese? 
I tre incontri che lo storico Mario Isnenghi tenne all'Ateneo Veneto nel 2016 per il ciclo pluriennale "BELLUM IN TERRIS. Mandare, andare, essere in guerra" affrontano da diverse angolature proprio queste grandi domande. Intanto la guerra si rivela tutt’altro che breve, e non è nemmeno quell’offensiva vittoriosa che si era prevista. Anzi, la Strafexpedition – nota anche come ‘spedizione punitiva’ contro l’Italia che ha ‘tradito’ la Triplice Alleanza – fa sfiorare la catastrofe. E a metà del 1916, oltre che contro l’ Austria-Ungheria, l’Italia entra in guerra anche contro la Germania.
Da giovedì 2 luglio, sul canale YouTube dell'Ateneo Veneto,
è disponibile la conferenza del professor Isnenghi:"Messi sulla difensiva. La Strafexpedition".

L’iniziativa “Bellum in terris”, ideata da Ateneo Veneto, Università Ca’ Foscari di Venezia e Iveser, si è estesa per tutto l’arco temporale 2014-2018, ricalcando anno per anno il periodo bellico 1914-1918. Il ciclo pluriennale si è avvalso del Patrocinio del Comitato Regionale Veneto per le Celebrazioni del Centenario della Grande Guerra ed è rientrato nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della Prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
L’intero ciclo comprende 13 lezioni caricate ogni giovedì sul nostro canale YouTube.
Venite a scoprire tutti i contenuti: 
https://www.youtube.com/channel/UCwMadr5bP7l18eDJiU6u59Q?view_as=subscriber