Ateneo Veneto

Evento

Medici, spezieri e saltimbanch...

Aula Magna
Programma accademico

22
Gen 2008
Martedì
18:30

Ateneo Veneto e Ciso Veneto

Medici, spezieri e saltimbanchi, nella Serenissima e oltre

Ciclo di incontri a cura di Nelli-Elena Vanzan Marchini

Le spezierie della Serenissima e gli elisir di lunga vita

Relatrice: Nelli-Elena Vanzan Marchini

L'Ateneo Veneto anche quest'anno, onorando la tradizione che lo ha visto nascere dalla Veneta Società di Medicina, promuove il ciclo di conferenze di Storia della sanità coordinato da Nelli Vanzan Marchini che sarà dedicato a "Medici, spezieri e saltimbanchi nella Serenissima e oltre".

La prima lezione (22/1/2008), tenuta da Vanzan Marchini ripercorrerà, con la proiezione di molte immagini , la storia del ricco mercato dei farmaci e degli elisir di lunga vita in una Venezia-emporio in cui confluivano i "semplici" da ogni parte del Mediterraneo e in cui le numerose spezierie lavoravano ed esportavano in tutto l'Occidente i loro segreti medicinali.

La spietata e creativa concorrenza dei "sali in banco", cioè dei ciarlatani che con l'aiuto di commedianti dell'arte pubblicizzavano e prescrivevano i loro prodotti, animava Piazza S.Marco e gli altri campi con spettacoli organizzati su palcoscenici improvvisati.

Solo le spezierie ufficiali della Repubblica producevano la teriaca, che costituiva un prodotto trainante l'economia cittadina perciò curavano molto la loro immagine abbellendo i loro negozi, alcuni dei quali ci restano ancora oggi.

Il Magistrato alla Sanità controllava la qualità dei farmaci e rilasciava anche ai ciarlatani le licenze di fabbricazione dopo averli esaminati, mentre spettava al Senato concedere privilegi agli inventori di medicamenti di pubblica utilità come racconterà Roberto Berveglieri il 29/1/2007.

Lunedì 4 febbraio Giorgio Moretti affronterà il tema delle disuguaglianze in sanità e il 12 febbraio il corso si chiuderà con una tavola rotonda sul potere terapeutico dell'acqua da Carlo Goldoni, che la fa prescrivere dal dott. Onesti alla finta ammalata, alle acque termali per la cura del corpo , fino alle acque per una buona tavola. Interverranno Paolo Antonetti e Giorgio Moretti.