Ateneo Veneto

Evento

Corso di Storia dell’Art...

Aula Magna
Programma accademico

14
Ott 2009
Mercoledì
19:30
Lezione inaugurale del Corso di Storia dell’Arte Veneta 2009
Introduce: Ileana Chiappini di Sorio, direttrice del corso.
Il gotico internazionale a Venezia. Un’introduzione alla cultura figurativa nell’Italia nord-orientale
Relatrice: Enrica Cozzi (Università di Trieste)
Gli anni attorno al 1410 sono cruciali per Venezia e il Veneto: si assiste infatti ad una svolta tardogotica - o “internazionale”, come si conviene dire.
Gentile da Fabriano è stato incaricato ella decorazione della Sala del Maggior Consiglio a Palazzo Ducale (affreschi purtroppo andati perduti), che vedrà la successiva collaborazione del giovane Pisanello. Michelino da Besozzo esegue gli affreschi sopra le due tombe Thiene di Santa Corona a Vicenza. Iacobello del Fiore è pienamente attivo a Venezia e altrove. Da questo clima innovativo si svilupperanno nei primi decenni del Quattrocento esiti di alta qualità, mentre cicli pittorici di soggetto allegorico ed epico-cavalleresco cominciano ad impreziosire castelli e dimore private dell’élite dell’epoca.