NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

lunedì 08 Novembre 17:00

Aula Magna

Programma accademico

Parole sotto la neve, da Rigoni Stern

Ateneo Veneto e Regione Veneto
In occasione del centenario della nascita di MARIO RIGONI STERN (1921 – 2021)

Interventi di Sergio Frigo, Mario Isnenghi, Gianni Rigoni Stern
ricordano lo scrittore nell’ambiente a lui familiare: l’Altopiano di Asiago.

A seguire
Concerto – spettacolo
“Parole sotto la neve, da Rigoni Stern”
per voce recitante, coro maschile, pianoforte e suoni registrati (2019-2021)
Scelta, adattamento dei testi e musica del Maestro Claudio Ambrosini
Testi di Mario Rigoni Stern e Samuel Taylor Coleridge
Margherita Stevanato
voce narrante
Matteo Liva pianoforte
Coro maschile “Coenobium Vocale” diretto da Maria Dal Bianco

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
E’ richiesto il Green Pass
(ph: Löic Seron)

Le celebrazioni per il centenario della nascita di Mario Rigoni Stern di Andrea Zanzotto sono per l’Ateneo Veneto l’occasione perfetta per ricordare i due illustri Soci dell’istituto culturale, voci potenti della letteratura del Novecento che a loro volta sono state anche rappresentative dell’identità veneta.

Il primo appuntamento, dedicato a Mario Rigoni Stern, vede coinvolto il giornalista Sergio Frigo che descriverà lo scrittore attraverso i suoi paesaggi presentando gli itinerari da percorrere sulle sue tracce all’interno dell’Altipiano di Asiago; a lui si affiancheranno il figlio di Rigoni Stern, Gianni, e lo storico Mario Isnenghi, per analizzare gli scenari di guerra e non, su cui l’autore si muoveva.

Nella seconda parte dell’incontro sarà eseguito in prima assoluta il concerto – spettacolo “Parole sotto la neve, da Rigoni Stern”, ideato dal compositore Claudio Ambrosini (che ha frequentato per anni la casa dei Rigoni) che ripercorre momenti salienti della vita e dell’opera del grande scrittore attraverso le sue stesse parole, parole chiave che, sommandosi alla musica, poco a poco costruiscono il ritratto di un artista che è stato anche un grande uomo e un grande esempio.
Ai suoni del pianoforte, che trapunta il gioco delle voci, si uniscono suoni raccolti sull’Altopiano di Asiago e presso la casa dello scrittore, in una sorta di alba, che unisce ai tanti ricordi una nuova speranza.

Nel 2019 una parte dello spettacolo, il melologo “Segni sulla neve”, dal racconto omonimo, è stato eseguito in anteprima alla cerimonia di premiazione del “Premio Letteratura delle Alpi – Mario Rigoni Stern” a Palazzo Labia, Venezia.

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER